Seleziona una pagina

Le trainer

Giovanna Sverzellati

Actor coach.

   

Sono nata a Piacenza il 20 marzo 1989.

Dopo aver frequentato il liceo scientifico Lorenzo Respighi mi trasferisco a Milano per studiare Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano Statale.

Nel 2015 conseguo il diploma di laurea con una tesi in diritto industriale dal titolo “la limitazione del brevetto come opportunità evolutiva della privativa brevettuale”, per cui vinco il premio di studio Paola Ada Frassi edizione 2015.

Parallelamente allo svolgimento dell’università e della pratica legale, sento nascere in me la passione per il teatro.

Passione che continuo a coltivare e che diventa il mio obiettivo di vita.

Dal 2015 al 2018 studio Teatro con la Compagnia Scimmie Nude (Milano).

A partire dal 2016 approfondisco lo studio del corpo con Gennadi Bogdanov (Centro Internazionale Studi di Biomeccanica Teatrale), e la preparazione vocale con il Roy Hart Theatre (Ian Magilton, Marianne Le Tron, Enrique Pardo e Laurent Stéphan) e Chiara Claudi (Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi).

Nel corso degli anni ho svolto anche i seguenti seminari e approfondimenti: Laura Pasetti (Piccolo Teatro di Milano) 2015, Cristiana Morganti (Tanztheater Wuppertal Pina Bausch) 2015, Vincenzo del Prete (Mio Corpo) 2019.

Giorgia Puntoriere

Yoga e meditazione.

          

Campionessa mondiale di tuffi a capofitto in drastiche decisioni che portino ad una spropositata felicità personale.

Senza paura e con la curiosità ed il cuore puro di un bambino.

Laureata in Economia e Specializzata in Comunicazione per l’Impresa, i Media e le Organizzazioni complesse, per gli amici Digital Communication.

Dopo quattro anni sentivo che mancava qualcosa e l’unico modo per colmare questo vuoto era guardarmi dentro, ascoltarmi e dare una svolta alla mia vita, drasticamente.

La verità è che amo lasciare il segno e aiutare le persone.

Ho iniziato a praticare e a studiare yoga quasi 10 anni fa, per specifici e profondi motivi e, sin dalla prima lezione, dal primo respiro, mi ha guarita immensamente.

Insomma, ho deciso di fare della mia passione la mia professione.

Complici?

Mia madre, una pandemia mondiale, un volo di ritorno cancellato ed un conseguente ed inaspettato lockdown in India, precisamente a Rishikesh, “Capitale mondiale dello yoga”, dove ho trascorso quasi 9 mesi. Una gestazione.

Mi piace dire che l’India mi ha partorita di nuovo. Com’è che si dice?

Fai il lavoro che ami e… Namaste Light&Love G.

Giorgia Puntoniere

Yoga e meditazione.

          

Campionessa mondiale di tuffi a capofitto in drastiche decisioni che portino ad una spropositata felicità personale.

Senza paura e con la curiosità ed il cuore puro di un bambino.

Laureata in Economia e Specializzata in Comunicazione per l’Impresa, i Media e le Organizzazioni complesse, per gli amici Digital Communication.

Dopo quattro anni sentivo che mancava qualcosa e l’unico modo per colmare questo vuoto era guardarmi dentro, ascoltarmi e dare una svolta alla mia vita, drasticamente.

La verità è che amo lasciare il segno e aiutare le persone.

Ho iniziato a praticare e a studiare yoga quasi 10 anni fa, per specifici e profondi motivi e, sin dalla prima lezione, dal primo respiro, mi ha guarita immensamente.

Insomma, ho deciso di fare della mia passione la mia professione.

Complici?

Mia madre, una pandemia mondiale, un volo di ritorno cancellato ed un conseguente ed inaspettato lockdown in India, precisamente a Rishikesh, “Capitale mondiale dello yoga”, dove ho trascorso quasi 9 mesi. Una gestazione.

Mi piace dire che l’India mi ha partorita di nuovo. Com’è che si dice?

Fai il lavoro che ami e… Namaste Light&Love G.

Monica Lasaponara

Escape coach.

                

Mi sono laureata in Scienze della Comunicazione, e mi sono ccupata di marketing televisivo per i più importanti network del settore.

Dopo oltre dieci anni di lavoro, ormai dirigente, ho sentito una voce interiore chiedermi “qual è il tuo impatto nel mondo?”.

Ho deciso così di mollare posto fisso, auto aziendale e benefit vari e di dedicarmi a progetti più utili.

Oggi sono socia di Impact Hub Roma, uno spazio di co-working ed eventi dedicato all’Innovazione, operatrice in un Centro Antiviolenza, e sono diventata la prima Escape Coach® italiana: offro infatti videocorsi, percorsi di consulenza e workshop per chi cerca una nuova dimensione, diversa dal classico lavoro d’ufficio.

Per chi invece ha già un’idea o un’attività da far decollare, mi definisco “illuminatrice di business”: metto infatti a disposizione la mia esperienza nel marketing e il mio supporto, con l’obiettivo di aiutare chi si rivolge a me per raggiungere un equilibrio finanziario e personale.

Attraverso il mio sito e i miei canali social, racconto le mie esperienze e le storie di chi ha scelto di affidarsi a me nella ricerca e nella costruzione di un lavoro da amare.

Ho scritto un ebook dal titolo “Piano B. I cinque passi per cominciare”.

Martina Fugazza

Psicoterapeuta.

          

Psicoterapeuta sistemica relazionale, psicologa clinica e dello sport, operatrice pet therapy.

Ex atleta e allenatrice di atletica leggera.

Lavoro nel mio studio privato di San Donato Milanese e a distanza con bambini, adolescenti, adulti, coppie e famiglie in sedute di psicoterapia sistemica, sostegno psicologico e pet therapy (IAA, Interventi Assistiti con Animali) con il mio Labrador Retriever (certificato IAA) Lars.

Ho lavorato in diverse scuole dell’hinterland milanese in progetti di prevenzione e pet therapy.

Collaboro con diverse società sportive.

Mi sono diplomata in psicoterapia sistemica socio costruzionista presso il centro Panta Rei di Milano e ho effettuato il tirocinio professionale presso il CPS di Gorgonzola.

Mi sono laureata presso l’università Bicocca di Milano e ho frequentato un master di psicologia dello sport presso Psicosport.

Mi sono certificata in IAA presso l’associazione Spazio per Noi.

Alleno atletica leggera per la società sportiva A.S.D. Studentesca San Donato e A S.D. Bracco Atletica, per la quale sono stata sprinter per diciotto anni.

Martina Fugazza

Psicoterapeuta.

          

Psicoterapeuta sistemica relazionale, psicologa clinica e dello sport, operatrice pet therapy.

Ex atleta e allenatrice di atletica leggera.

Lavoro nel mio studio privato di San Donato Milanese e a distanza con bambini, adolescenti, adulti, coppie e famiglie in sedute di psicoterapia sistemica, sostegno psicologico e pet therapy (IAA, Interventi Assistiti con Animali) con il mio Labrador Retriever (certificato IAA) Lars.

Ho lavorato in diverse scuole dell’hinterland milanese in progetti di prevenzione e pet therapy.

Collaboro con diverse società sportive.

Mi sono diplomata in psicoterapia sistemica socio costruzionista presso il centro Panta Rei di Milano e ho effettuato il tirocinio professionale presso il CPS di Gorgonzola.

Mi sono laureata presso l’università Bicocca di Milano e ho frequentato un master di psicologia dello sport presso Psicosport.

Mi sono certificata in IAA presso l’associazione Spazio per Noi.

Alleno atletica leggera per la società sportiva A.S.D. Studentesca San Donato e A S.D. Bracco Atletica, per la quale sono stata sprinter per diciotto anni.

Anita Festa

Mum’s & Fit trainer.

          

Ciao, mi presento.

Sono Anita Festa, personal trainer laureata in Scienze delle attività motorie fisiche e adattate presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese.

Specializzata in fitness durante la gravidanza e “remise en forme” dopo parto.

Nel corso degli anni di lavoro mi sono resa conto come Personal Trainer prima, e come mamma poi, di quanto poco spazio si dia all’attività fisica in relazione al mondo della maternità!

Ho deciso quindi di specializzarmi in questo settore creando dei protocolli da personalizzare in base alle caratteristiche di ogni neo mamma!

Attraverso il pilates, lo yoga, attività aerobica ed esercizi di tonificazione e di consapevolezza corporea vi accompagnerò in un percorso di conoscenza che vi aiuterà ad accettare in modo più sereno i cambiamenti legati alla gravidanza.

Ad essere più attive durante il travaglio e ad avere un recupero più rapido ed ottimale dopo il parto.

Perché noi donne 2.0 amiamo l’attività fisica, sudare, esplorare i nostri limiti e sfidarci per poi ritrovarci più toniche, soddisfatte e quindi felici.

Cristina Polga

Career coach.

          

Vivo a Segrate, vicino a Milano, sono sposata e madre di due figli.

Sono laureata in Filosofia e seguo l’Orientamento scolastico e professionale da sempre.

Così ho imparato che si possono aiutare le persone a cambiare, e non l’ho più dimenticato. La consulenza e il supporto a chi intraprende un nuovo viaggio – verso un lavoro dipendente o verso un progetto imprenditoriale – mi permettono di conoscere, ogni giorno, le storie delle persone e di dare una mano a cambiarle quando diventa necessario.

Per riuscirci utilizzo la mia storia, la mia esperienza professionale e le competenze e gli strumenti appresi al Master in Orientamento Professionale e Outplacement conseguito presso la scuola Europea di Alta Formazione SEAFO, l’Attestazione di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi conferita dalla Associazione Italiana Orientatori (ASITOR), accreditata dal MISE ed unica presente su tutto il territorio nazionale.

Ho frequentato la scuola Escuela Europea di Coaching, ho approfondito la tematica dell’Intelligenza Emotiva, appreso l’importanza e le modalità del coinvolgimento attivo e della spinta motivazionale necessaria per l’attivazione stessa.

Credo nel coinvolgimento attivo delle persone, le supporto nel trovare la spinta motivazionale e la modalità individuale per raggiungere il proprio obiettivo, che sia coerente con capacità, valori e aspirazioni e che guidi scelte ed azioni.

Amo questo lavoro e so che questo fa la differenza.

Cristina Polga

Career coach.

          

Vivo a Segrate, vicino a Milano, sono sposata e madre di due figli.

Sono laureata in Filosofia e seguo l’Orientamento scolastico e professionale da sempre.

Così ho imparato che si possono aiutare le persone a cambiare, e non l’ho più dimenticato. La consulenza e il supporto a chi intraprende un nuovo viaggio – verso un lavoro dipendente o verso un progetto imprenditoriale – mi permettono di conoscere, ogni giorno, le storie delle persone e di dare una mano a cambiarle quando diventa necessario.

Per riuscirci utilizzo la mia storia, la mia esperienza professionale e le competenze e gli strumenti appresi al Master in Orientamento Professionale e Outplacement conseguito presso la scuola Europea di Alta Formazione SEAFO, l’Attestazione di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi conferita dalla Associazione Italiana Orientatori (ASITOR), accreditata dal MISE ed unica presente su tutto il territorio nazionale.

Ho frequentato la scuola Escuela Europea di Coaching, ho approfondito la tematica dell’Intelligenza Emotiva, appreso l’importanza e le modalità del coinvolgimento attivo e della spinta motivazionale necessaria per l’attivazione stessa.

Credo nel coinvolgimento attivo delle persone, le supporto nel trovare la spinta motivazionale e la modalità individuale per raggiungere il proprio obiettivo, che sia coerente con capacità, valori e aspirazioni e che guidi scelte ed azioni.

Amo questo lavoro e so che questo fa la differenza.

Aurélie Lagarde

Life Coach.

             

Credo profondamente che ogni persona sia una stella che può trovare la sua via per splendere in tutta la sua luce: eliminando le convinzioni limitanti e interferenze interne che bloccano l’individuo nel suo sviluppo, si dà vita a nuovi comportamenti, per arrivare passo dopo passo alla trasformazione desiderata.

Sono nata e cresciuta in Francia, e ho un background internazionale, sviluppato lavorando per organizzazioni complesse e in ambienti multiculturali.

Durante 15 anni di esperienza ho ricoperto vari ruoli e, durante il mio incarico in Leo Burnett, vengo promossa International Account Director prima dei miei 30 anni.

Il mio approccio consiste in un solido mix di pragmatismo ed umanità, estrema attenzione al business e allo sviluppo necessario agli esseri umani che lo devono sostenere.

Ho visto nel coaching il modo di continuare a percorrere questa strada con gli strumenti giusti, per supportare la leadership individuale e di Team.

Ed è stato con la nascita dei miei due gemelli maschi che ho accolto l’opportunità del congedo maternità per certificarmi come coach, sfruttando questo periodo di trasformazione profonda della mia mission e vision.

Ho fatto la scelta di lasciare la mia carriera da manager per dedicarmi al mio purpose: toccare le persone e le aziende in modo profondo, accendendo in loro l’energia del cambiamento, per creare un effetto a catena di positività, gentilezza, felicità.

Sara Balducci

Educatrice e pedagogista.

                

Sono una consulente pedagogica, formatrice, educatrice e appassionata della vita e delle relazioni umane.

Da 20 anni mi occupo di educazione nelle sue molteplici forme, mi sono occupata di educativa scolastica e domiciliare, attività ludico-ricreative, comunità residenziali e diurne, ho coordinato comunità e progetti di vita autonoma, ho insegnato e mi sono fatta insegnare moltissimo da tutte le esperienze vissute.

Oggi mi occupo prevalentemente di consulenza pedagogica con adulti, adolescenti, genitori, persone con disabilità e famiglie, anche in situazioni di fragilità.

Collaboro con le scuole di ogni ordine e grado supportando le/gli insegnanti nell’osservazione delle dinamiche relazionali, nella progettazione didattico-educativa all’interno delle classi e promuovendo laboratori su bullismo, educazione alla cittadinanza consapevole, intercultura, sessualità e affettività.

Anni fa ho ideato progetto disex, un percorso di formazione sulla sessualità e l’affettività per persone con disabilità cognitiva, famiglie e operatorǝ del sociale e, visto il bisogno trasversale di un’educazione sessuale responsabile e consapevole, ho diffuso poi il progetto anche nei contesti scolastici.

Credo fermamente nella possibilità di una comunità educante, capace di integrare le risorse individuali per meglio rispondere ai bisogni collettivi, credo nei progetti che mettono al centro i diritti, la dignità umana e l’ambiente, credo nel supporto più che nella competizione, nell’integrazione più che nella separazione e credo nel lavoro educativo come antidoto prezioso contro il degrado sociale.

Sara Balducci

Educatrice e pedagogista.

                

Sono una consulente pedagogica, formatrice, educatrice e appassionata della vita e delle relazioni umane.

Da 20 anni mi occupo di educazione nelle sue molteplici forme, mi sono occupata di educativa scolastica e domiciliare, attività ludico-ricreative, comunità residenziali e diurne, ho coordinato comunità e progetti di vita autonoma, ho insegnato e mi sono fatta insegnare moltissimo da tutte le esperienze vissute.

Oggi mi occupo prevalentemente di consulenza pedagogica con adulti, adolescenti, genitori, persone con disabilità e famiglie, anche in situazioni di fragilità.

Collaboro con le scuole di ogni ordine e grado supportando le/gli insegnanti nell’osservazione delle dinamiche relazionali, nella progettazione didattico-educativa all’interno delle classi e promuovendo laboratori su bullismo, educazione alla cittadinanza consapevole, intercultura, sessualità e affettività.

Anni fa ho ideato progetto disex, un percorso di formazione sulla sessualità e l’affettività per persone con disabilità cognitiva, famiglie e operatorǝ del sociale e, visto il bisogno trasversale di un’educazione sessuale responsabile e consapevole, ho diffuso poi il progetto anche nei contesti scolastici.

Credo fermamente nella possibilità di una comunità educante, capace di integrare le risorse individuali per meglio rispondere ai bisogni collettivi, credo nei progetti che mettono al centro i diritti, la dignità umana e l’ambiente, credo nel supporto più che nella competizione, nell’integrazione più che nella separazione e credo nel lavoro educativo come antidoto prezioso contro il degrado sociale.

La newsletter con i consigli delle trainer.
Libri, podcast e tutte le novità sui nostri percorsi!

Iscriviti per ricevere consigli gratuiti ogni settimana.